MimmaMà all’Ospedale di Vaio

Due poltrone MimmaMà all’Ospedale di Vaio di Fidenza donate da Faraboli di Castellina di Soragna all’Ospedale di Vaio

Le poltrone da allattamento rendono sempre più fisiologiche le procedure di allattamento delle neo-mamme, in un ambiente protetto come la nursery, sotto la sorveglianza e l’aiuto del personale del nido.

Oggi, 28 gennaio 2011, la cerimonia per la donazione, alla presenza di Ettore Brianti, direttore sanitario AUSL di Parma, Giuseppe Crovini, direttore U.O. ostetricia e ginecologia ospedale di Vaio, Paolo Ernesto Villani, direttore U.O. di pediatria dell’ospedale di Vaio, Maria Rosa Salati, direttore distretto di Fidenza, Leonardo Marchesi, direttore del presidio ospedaliero aziendale, Maria Cristina Aliani, direttore medico dell’ospedale di Vaio, Giuliano Vezzani, direttore dipartimento emergenza-urgenza e diagnostica dell’ospedale di Vaio, Domenico Potenzoni, direttore del dipartimento di chirurgia generale e specialistica dell’ospedale di Vaio, Roberto Casetti, coordinatore infermieristico del dipartimento emergenza-urgenza e diagnostica dell’ospedale di Vaio, Ombretta Sernesi, coordinatore infermieristico del dipartimento di chirurgia generale e specialistica dell’ospedale di Vaio, Mario Cantini, sindaco del Comune di Fidenza, Massimo Tedeschi, sindaco del Comune di Salsomaggiore Terme, Fernanda Campanini, presidente Comitato Consultivo Misto distretto di Fidenza, Enore Artusi, presidente Centro per la tutela dei diritti del malato di Fidenza, Mitzi Bollani, l’architetto che ha progettato le poltrone, Flavio Faraboli e Massimo Belicchi, presidente Cral Bormioli Rocco di Fidenza.


Vedi Gallery

pdf. Comunicato stampa Ospedale di Vaio, Fidenza

Posted in Senza categoria.